Philip Seymour Hoffman

Le mamme si rilassano!

Moderatori: Ely, cspot

Philip Seymour Hoffman

Messaggioda malin » ven 07 feb, 2014 10:35

Non so se lo conoscevate come attore? Avete visto che è morto, di overdose, a 46 anni?
Per me era il più bravo di tutti, non posso dire di aver visto moltissimi dei suoi film, ma tutte le volte che l'ho visto, mi è rimasto impresso nella mente!
Troppo, troppo bravo.
Forse in Italia non è proprio la stessa cosa vederlo perchè vedete i film doppiati, la recitazione per me è molto nella voce e lui la sapeva veramente usare.

Poi, non è che sapevo molto di lui, avevo letto che aveva una compagna e tre figli, e mi ero fatta l'idea di un uomo soddisfatto, di successo... e invece BOM! Morto di eroina. Non è assurdo? Aveva tutto e ha perso tutto.

Queste cose mi spaventano, io ho sempre pensato che a una certa età e con una famiglia, diventiamo più forti e resistiamo più facilmente alla dipendenza.
Ma per lui non é stato così, non ha funzionato come vaccino.

Sono ancora sconvolta per questa notizia!
Immagine

Immagine


Immagine
[/url]
Avatar utente
malin
Sostenitore NeoMamme
Sostenitore NeoMamme
 
Messaggi: 17445
Iscritto il: lun 28 nov, 2005 9:58

Re: Philip Seymour Hoffman

Messaggioda Roberta » ven 07 feb, 2014 10:40

quello che mi ha colpito è che e' stato tantissimi anni senza drogarsi e poi di colpo ha ripreso.

che peccato.
Immagine
(alias très "legé")

Immagine
(alias Buonalaterza)
Avatar utente
Roberta
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 13608
Iscritto il: mer 14 dic, 2005 17:13
Località: Genova
Data di nascita del Primogenito: 16 ott 2006
Data di nascita Secondo Figlio: 03 lug 2010
Nome del primo Figlio: Arianna
Nome del secondo Figlio: Federico

Re: Philip Seymour Hoffman

Messaggioda malin » ven 07 feb, 2014 10:48

Roberta ha scritto:quello che mi ha colpito è che e' stato tantissimi anni senza drogarsi e poi di colpo ha ripreso.

che peccato.


Infatti, anche questo mi sconvolge. 20 anni "puliti" e poi ci ricadi. Con tre figli ancora piccoli (hanno praticamente l'età dei miei figli). Ma che tristezza. Mi chiedo quanto fosse grande la sua ansia per cercare così disperatamente di fuggirla.
Immagine

Immagine


Immagine
[/url]
Avatar utente
malin
Sostenitore NeoMamme
Sostenitore NeoMamme
 
Messaggi: 17445
Iscritto il: lun 28 nov, 2005 9:58

Re: Philip Seymour Hoffman

Messaggioda stefycas » ven 07 feb, 2014 12:21

Secondo voi il fatto di essere attori di quella portata, artisti conosciuti a livello mondiale
(e parlo di lui, ma anche di cantanti, artisti che sono davvero famosi, ammirati, straconosciuti)
aumenta la possibilità di finire nel vortice degli eccessi.. vuoi droghe, ma anche alcool, sesso,
stravizi vari?

Cioè... è il fatto di essere "artista" che ti porta ad essere ipersensibile e più fragile?
Oppure è l'ambiente che ti costringe ad accettare il tutto?

Sono tutti così fragili, insicuri, annoiati o altro da non riuscire a dire no?
Immagine Immagine
Avatar utente
stefycas
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 9370
Iscritto il: gio 20 lug, 2006 17:13
Località: Provincia di Salerno
Data di nascita del Primogenito: 29 giu 2006
Nome del primo Figlio: Gaetano

Re: Philip Seymour Hoffman

Messaggioda birba76 » ven 07 feb, 2014 13:38

Sono convinta che in quegli ambienti (che vivono di eventi pubblici come serate, discoteche, feste per public relations) ci sia un accesso più facile e diretto alla droga (che poi manco è vero, visti gli ultimi tg dove fanno vedere gli spacci a cielo aperto per le strade delle città, accanto a gente che fa la spesa, va dal medico :shock: ecc) .. cmq vuoi perché girano tanti soldi, vuoi perché passa anche il messaggio (forse) “dai che sballare e bere fa [fustacchione]” #-o molti provano … e se provi è probabile che te la ripropongano e secondo me, alla seconda volta che l’assumi ce l’hai già in un piede ](*,) .

Quindi da un lato il discorso mefistofelico di essere “onnipotente, sopralerighesuperfigo ecc” dall’altro forse una debolezza? Non saprei..
Per me è totalmente incomprensibile :shock: , per me droga/alcool/fumo e palliativi simili per sfuggire a sofferenze/dolori/problemi sono una FOLLIA, è come se mi dicessero “guarda hai mal di stomaco fatti dare due pugni in pancia che è meglio! “o come passare con un trattore addosso a qualcuno che è stato appena investito !!!!

Avranno –mah?!?! :roll: - anche effetti di “sballo” (????) nell’immediato ma dopo??

In più credo sia difficilissimo uscirne quando ci sei dentro, ma ragione di più per non cominciare [-X !!!!!!

Non si può più dire nel 2014 che non si sappia cosa causa la droga o l’alcolismo !!!!!!!!!

Poi tutto può accadere, a me compresa :roll: .
E la strada si apre, passo dopo passo...

Annacristina
Avatar utente
birba76
Sostenitore NeoMamme
Sostenitore NeoMamme
 
Messaggi: 1619
Iscritto il: lun 24 nov, 2008 12:14
Località: Genova
nome utente: Annacristina
frase Odierna: Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione.
Edmund Burke
MALE NON FARE - PAURA NON AVERE.

Re: Philip Seymour Hoffman

Messaggioda malin » ven 07 feb, 2014 13:45

Penso che ci sia sempre un problema dietro, non é lo sballo che attira ma il fatto di sentire meno l'ansia, anche se per poche ore.
Sicuramente non é un fatto razionale.
Io posso senz'altro capire perche' una persona beve o si droga. Poi personalmente le mie ansie sono gestibili, ma non é mica cosi' per tutti.
Immagine

Immagine


Immagine
[/url]
Avatar utente
malin
Sostenitore NeoMamme
Sostenitore NeoMamme
 
Messaggi: 17445
Iscritto il: lun 28 nov, 2005 9:58

Re: Philip Seymour Hoffman

Messaggioda sil » ven 07 feb, 2014 19:30

detto da ex tossici che conosco
per un tossico è difficile riuscire a liberarsi completamente.il tarlo è sempre lì.è un attimo ricaderci.si vive praticamente in costante "resistere".
basta un abbassamento della guardia,ansia ,depressione
l'ambiente i soldi e le conoscenze fanno tantissimo.
pulito per 20 anni.....e chi lo sa veramente?magari smetti un po' con l'eroina ma passi al meno inviasivo e meno visibile alcol.
mille modi per trovare un "torpore",e continui con figli famiglia lavoro senza che nessuno si accorga veramente di come stai :roll:
se poi sei un personaggio pubblicocredo che tutto di quadruplichi
Avatar utente
sil
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 11593
Iscritto il: mer 30 nov, 2005 15:31
frase Odierna: quale frase o quale pensiero vuoi mostrare oggi agli utenti del forum?
Scrivi qui come scriveresti sul "facebook": cosa stai facendo?


Torna a I NOSTRI HOBBY, LIBRI, FILM E MUSICA

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron